Metalli
Metalli

I quattro metalli di questa raccolta (dall'alto a sinistra: ottone, cromo, rame e oro), prevedono ognuno tre tipologie di superfici: piana, arrotondata e smussata. Ognuna di queste, secondo il tipo di metallo, presenta caratteristiche diverse, per consentirne l'utilizzo nelle situazioni più disparate. Su tutti e quattro i metalli sono visibili sugli spigoli minuscole imperfezioni, simili alle scalfitture provocate dagli urti o dall'usura. Nell'ottone ci sono leggere irregolarità sulla superficie piana, più accentuate nell'oro. Il rame invece, presenta le tipiche rigature dell'alluminio anodizzato.

Four_metals.zip (Download 34 Kb.)