Lilith
Lilith

Lilith è uno dei volti che assume il tentatore. Durante la notte si presenta al capezzale degli uomini tentandoli con la sua nudità. Si offre con il trasporto di un'amante esperta, ma al culmine dell'amplesso si impadronisce delle anime delle sue vittime dopo averle private di tutto il loro sangue. Primogenita dei vampiri, è citata ovunque sotto varie forme mitologiche. I suoi simboli sono talvolta la luna, altre volte la serpe tentatrice del vecchio testamento

Nella mia interpretazione ella sorge dal mare adorata dalle progenie di Kthulhu, ai piedi dei bastioni della città maledetta di R'lyeh. Questa immagine realizzata tra l'estate e la fine del 1996 con LightWave 4.0 è quella che mi ha impegnato maggiormente in quel periodo. Presentata alla rassegna Immaginando '97 è stata scartata per la partecipazione al concorso. Potete ritrovarla a fianco di raffigurazioni più famose in un sito dedicato a questo affascinante demone.